Porte aperte all’arte

Il progetto Porte aperte all’arte vive all’interno degli ampi spazi dello Studio Baracco Fornasiero: ottanta metri espositivi lineari, valorizzati da un’illuminazione studiata ad hoc e caratterizzati da una larga fascia vettoriale rossa che percorre orizzontalmente le pareti a fondo bianco, guidando il visitatore lungo un percorso concettuale prima ancora che visivo.
La mente è Andrea Burroni, interior designer e Presidente di Padova Design District di piazza De Gasperi, che ha immaginato gli ambienti dello Studio Baracco Fornasiero partendo dal concetto rinascimentale di anamorfosi, la deformazione prospettica che modifica la percezione degli oggetti osservati.
Un concetto in cui Alessio Baracco e Filippo Fornasiero hanno creduto fortemente fin dall’inizio, investendovi risorse, attenzioni ed energie. Gli ambienti si aprono alla città, pronti ad accogliere artisti, collezionisti e istituzioni.

Mostra Fotografica giovedì 23 settembre 2021

Principato di Monaco, una lunga storia di stabilità e innovazione

Da giovedì 23 settembre, per due mesi consecutivi, lo Studio accoglierà una Rassegna Fotografica di scatti rappresentativi del Principato. I ritratti dei luoghi e dei momenti più rappresentativi del territorio, da sempre caratterizzato da eleganza e classe.

L’inaugurazione della nuova edizione Porte aperte all’arte, progetto sostenuto dal Dott. Filippo Fornasiero, Ambasciatore della Destinazione Monaco per il Veneto, vedrà la presenza di Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco per il Triveneto, e della Dott.ssa Gloria Svezia, Direttore dell’Ufficio del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco per l’Italia, unitamente a una delegazione di Ambasciatori di Monaco.